Benvenuti nel sito
della
Chiesa di Dio


La Chiesa di Dio in Italia è parte di una grande chiesa protestante, evangelica, pentecostale. Nata negli Stati Uniti nel 1886, questa chiesa cristiana fa parte del più grande movimento evangelicale-pentecostale nel mondo. Essa è conosciuta come Church of God (Cleveland) ed è diffusa, oggi, in centinaia di nazioni con milioni di membri.

La storia
Era il 1886. In una rozza casa sul confine tra Tennessee e Carolina del Nord (USA) è dove la Chiesa di Dio rintraccia le sue radici. In quel luogo un gruppo di otto sinceri cristiani ricercavano con un grande desiderio una relazione con Cristo più profonda. Comprendendo l'inutilità di riformare le proprie chiese, diedero vita a una nuova comunità il cui obiettivo sarebbe stato ristabilire la sana dottrina scritturale della Bibbia, incoraggiare una consacrazione più profonda e promuovere l'evangelizzazione e il culto cristiano. Dopo 21 anni dalla formazione del gruppo denominato Christian Union, avvenuta quella sera alla Barney Creek Meeting House, il movimento crescente si sarebbe stabilito in modo permanente scegliendo come nome quello di Chiesa di Dio.
Da questo inizio apparentemente insignificante è cresciuta una delle denominazioni pentecostali mondiali più influenti. Per più di 100 anni la Chiesa di Dio è stata un movimento caratteristico focalizzato sulla comunicazione del vangelo nella potenza dello Spirito Santo.
Al presente, la Chiesa di Dio ha milioni di membri in circa 183 paesi del mondo.

Dalla Bibbia:

Siate sempre gioiosi; non cessate mai di pregare; in ogni cosa rendete grazie, perché questa è la volontà di Dio in Cristo Gesù verso di voi.

(1Tessalonicesi 5:16-18 )
L'obiettivo:
Si narra che, quando McNeil, che divenne un grande predicatore, ascoltò un ministro predicare e decise di diventare un cristiano, recatosi a casa trovò che sua madre dormiva. Entrò nella sua stanza e la svegliò per dirle che si era convertito e che sperava di predicare. Abbracciandolo lei disse: "Ragazzo mio, ho pregato per questo prima che tu nascessi".
(Wilbur Chapman)
Riflessione:

Dio spesso scava pozzi di gioia con la vanga del dolore.
Per raggiungerci: